lunedì 19 febbraio 2007

Star Wars & Star Trek













Non è possilibile, anni e anni di programmazione tv, tantissimi premi oscar vinti, milioni e milioni di fan in tutto il mondo (talmente tanti che se si organizzassero protrebbero occupare militarmente l'Africa) e anni di duro lavoro non sono riusciti a far distinguere all'uomo (o la donna) comune la saga di Star Wars da quella di Star Trek.
Sembra incredibile, ma le nuove generazioni sono completamente ignare della magia e della profonda storia epica che trasmette la saga Starwarsiana, confondendola con la passeggiatina domenicale che l'equipaggio dell'Enterprise compiva cercando di rompere le balle a nuove razze spaziali là, dove nessuno era mai giunto...
Con nuove generazioni mi riferisco in particolare a un gruppo di ragazze romagnole che, non sapendo la differenza tra i due universi (ok, lo 'Star' iniziale può trarre in inganno), hanno bestemmiato sparando frasi del tipo: "in Star Wars c'è una sola navicella?", "in Star Trek usano le astronavi?", "E' il Dr. House a curare i feriti sull'Enterprise?" ( L'ultima è una licenza poetica).
Purtroppo Jack Slater era presente e ascoltare quelle parole che lo hanno quasi ucciso...Tappargli le orecchie in tempo ha evitato fotunatamente complicanze cardiorespiratorie e neurologiche. Il cocktail di Vicodin di House lo ha fatto stare meglio in seguito.

A scanso di equivoci ecco i principali punti che differenzia la saga per eccellenza (Star Wars) da quell'altra (Star Trek):

1) Star Wars: si svolge tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana
Star Trek: si svolge nel futuro, non so l'anno e non voglio saperlo

2) Star Wars: La galassia è unita dalla Forza, un campo energetico-vitale che lega ogni essere vivente. Esistono esseri viventi che possiedono il dono di ascoltare la Forza e di governarla, ricevendo in cambio straordinari poteri (riflessi fulminei, telecinesi, poteri teleepatici e metafisici). La Forza ha due lati energetici: il Lato Oscuro, pervaso dalla passione, egoismo, paura e aggressività; il Lato Luminoso, che è l'essenza del bene e della pace. Gli esseri dotati della Forza che seguono il Lato Oscuro, cedendo al suo fascino, si chiamano Sith; quelli che seguono il Lato Luminoso sono i Cavalieri Jedi.
Star Trek: La galassia è governata dalla tecnologia, non c'è magia, epicità nè tantomeno la classica battaglia tra il Bene e il Male

3) Star Wars: L'arma dei Cavalieri Jedi è la Light Saber (o Spada Laser). 'Non è goffo o erratico come un fulminatore, è elegante invece, per tempi più civilizzati'. Con quest'arma un Cavaliere Jedi è in grado di affettare qualsiasi cosa, di deviare i raggi laser delle pistole e di eseguire duelli al fulmicotone
Star Trek. L'arma della Federazione è il Phaser, una specie di telecomando che invece di essere usato per cambiare canale alla TV, viene usato per sparare agli alieni

4) Star Wars: C'è una guerra civile nella galassia: L'impero Galattico è governato da sue Sith: l'Imperatore Palpatine e dal suo allievo Darth Fener, un Jedi che ha ceduto al Lato Oscuro quando era un ragazzo. L'alleanza Ribelle è quello che rimane della Vecchia Rebubblica, l'istituzione guidata dai Cavalieri Jedi che governava la galassia nel bene e nella giustizia prima che l'Impero prendesse il sopravvento e uccidesse tutti i Jedi (tranne due). Essi danno battaglia male armati e con pochi uomini nella speranza di riportare la pace nella galassia.
Star Trek: La galassia è governata dalla Federazione Galattica, che non ha un cacchio da fare tutto il giorno, infatti per non annoiare la loro Flotta, la fanno viaggiare per tutto l'universo. C'è qualche scaramuccia ogni tanto con dei cyborg cattivi che assimilano gli esseri viventi, i Borg, ma per il resto la vita è una pizza.

5) Star Wars: Ha lanciato attori del calibro di Harrison Ford
Star Trek: Chi è che impersonava il capitano Kirk?!

6) Star Wars: La saga di Star Wars è composta da 6 film, divisi in due trilogie: La trilogia Classica (1977, 1980, 1983) con Mark Hamill, Harrison Ford, David Prowse e Sir Alec Guinnes; La nuova trilogia, che racconta gli eventi precedenti alla trilogia classica (l'ascesa dell'Impero e di come Darth Vader cedette al Lato Oscuro), ed è interpretata da Hayden Christiansen, Ewan MacGregor, Natalie Portman e Samuel L. Jackson (1999, 2002, 2005).
Star Trek: La saga comprende innumerevoli puntate tv e stagioni televisive, divise da vari argomenti e filoni (Voyager, Deep Space Nine, Enterprise, ecc.). Inoltre mi pare che vi siano più di 10 film (l'ultimo dev'essere Star Trek: la Nenesi).

Con questa breve guida spero di aver riportato un pò di luce in questi tempi bui. Mi raccomando, prima di sparare a zero su Star Wars pensate che di fronte a voi ci possono essere fan molto sensibili (Zappa), che non riescono a digerire certe affermazioni...
Anzi ora vado a vedere come stà, penso che abbia ancora la febbre e allucinazioni...

1 commento:

Nex ha detto...

Fortunatamente Zappa non aveva con se il fulminatore