domenica 13 aprile 2008

Jack Slater is back


Porgo i miei saluti a tutti voi, finalmente dopo tanto finalmente torno a postare su questo blog, ora cha sono con Alice a 7 mega nulla mi fermerà...

Sono qui per parlarvi di "Shoot'em up Spara o muori" con Clive Owen, Monica Bellucci e Paul Giamatti, dove anche una comune carota può essere usata come un'arma mortale, e già con questo abbiamo superato il nosro eroe nonchè maestro Steven Seagal.

Questo film va oltre John Woo, Commando, Demolition Man, Dredd, persino xXx 2 a confronto è un film serio (e ricordiamo che Ice Cube si butta giù di testa da un ponte e per rendere più morbida la sua caduta spara un razzo nell'acqua); in quella famosa puntata dei Simpson, Homer usava la pistola per cambiare canale e aprire una lattina di birra: non avete ancora visto nulla!

Insomma, questo film è un climax di indigeribilità verso la nausea, ma si arriva a un punto dove si assiste all'ennesima trashata e invece di vomitare si rimane impassibili e non ci si fa più caso.

Diciamo che il protagonista è un eroe noir moderno con battutacce infinite me di ottima qualità e naturalmente dotato di un cinismo estremo. La carota è il simbolo di questo film, personalmente lo aggiungerei nella locandina.

Per veri intenditori.

3 commenti:

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Nex ha detto...

Jack sei contento della musichetta che ho messo solo per te? :)

Maestro Pigi ha detto...

Un monumento ai film d'azione americani... Commando, Demolition man, Die Hard, Last Action Hero, Trappola in alto mare: dei film dell'asilo!
Neanche Max Payne e il Detective Tequila si avvicinano alla classe di Smith...
DA VEDERE (se vi piacciono i film d'azione)!